GDPR in pillole

Il 19 aprile il Garante della privacy ha emesso un comunicato stampa ufficiale nel quale confutava i numerosi articoli  apparsi in rete rispetto ad un possibile slittamento delle sue funzioni ispettive. Il comunicato stampa si conclude con un’affermazione molto forte da parte del garante e che non lascia alcun dubbio a ciò che accadrà dal […]

Continua a leggere